Pubblicato in: random, randomizzando, Senza categoria

Sbagli, viaggi, cose

Penso di essere stata bandita dal mio bar di fiducia, ora mi sento senza patria. Lo accetto, però ora devo trovarmi un nuovo nido. O sbattermene altamente le natiche e continuare ad andarci anche se penso che la barista mi sputerà nel bicchiere ogni volta -o mi picchi, dipende da come le gira- dunque sono spaesata. Voi siete mai stati banditi da qualche parte? Narratemi, che mi sento sola e stupida. 

Oggi vorrei parlare di cose. Di viaggi. Di persone. Di errori.

Ultimamente sto sbagliando tanto, forse troppo, magari tutto, eppure mi sento bene come se sbagliare ogni tanto fosse la cosa giusta. E’ difficile da spiegare, magari riuscite a capirmi, magari mi giudicherete malamente e nessuno leggerà più questo blog, chissà.
Ho fatto una cosa sbagliata, con molte attenuanti ma comunque sbagliata.
Se qualcuno ti presenta il ragazzo dicendo “siamo una coppia apertissima, io sono stata con altri mentre stavo con lui e sono prontissima a rifarlo quindi lui può andare con chi vuole, amore libero, viva la libertè” e poi si incazza mortalmente se lui sta con me, possiamo dire che è davvero tutta colpa mia?
Forse sto solo cercando scuse e avrei dovuto evitare e basta, ma sono un essere umano.
Sbaglio, ho sbagliato, sbaglierò in futuro.
Spero solo che imparerò a sbagliare meglio. 

Ora mi merito il ban, lo so, però non sono pentita di nulla, o quasi. Sono stata bene, sono stata umana, mi sono sentita viva come non mi capitava da decisamente tanto tempo.

A volte sentirsi desiderati e quel fuoco dentro che solo la passione sa accendere fa bene all’anima. A volte no, a volte è difficile.

Sbagliando si impara.
Io ho imparato sicuramente una cosa: devo fare più spesso quello che mi fa stare bene, perché non mi sentivo così rilassata, calma, quasi serena da davvero tanto tempo. 

Sabato sono stata a una serata in un locale, il tema era “Into the wild” e oltre ad una tribute band dei Pearl Jam (adoro!) hanno proiettato il film, che non avevo mai visto; ora ho una voglia incredibile di mollare tutto, tutti e partire.
La mia meta dei sogni è la Nuova Zelanda -la gente mi guarda in modo strano quando lo dico, ancora di più quando dico che gli Stati Uniti non mi attirano per niente nonostante legga un sacco di autori statunitensi- ma vista la mia avversione per il caldo, le spiagge e la gente altri posti che mi piacerebbe tanto visitare sono la Svezia, l’Islanda e la Norvegia.
In Danimarca c’è un mio ex, quindi mi terrò a distanza dall’intero paese per sicurezza.

Voi avete una meta dei sogni?
Una coppia di amici andrà in viaggio di nozze in Sudafrica, che sembra straordinaria.
Io sto pensando di farmi qualche mese di vacanza studio in Germania, il mio tedesco lo necessita e io ho bisogno di farmi un viaggio e di staccare un attimo. Devo rendermi conto -di nuovo- che posso sopravvivere da sola. 

In realtà quando ero stata in Germania tre mesi avevo perso un sacco di chili perché cucinavo una volta a settimana e per il resto mi nutrivo a caso, di bacche e semi, quindi non so se è classificabile come “cavarsela da sola”, però sono dettagli.

Dai, per oggi ho parlato abbastanza, mi sono aperta più che abbastanza, ora sta a voi dirmi qualcosa. Insulti, incoraggiamenti, storie, un po’ quello che vi va, sono pronta a tutto.
Buona giornata, Spelacchiati

Autore:

Amante di: Libri Film Serie tv Sarcasmo Black Humor Tutto ciò che è politically scorrect Gin Tonic, Jamaican Mule. Se avete alcolici sorprendenti da proporre contattatemi pure. sara.whatshername@gmail.com

24 pensieri riguardo “Sbagli, viaggi, cose

  1. Se la coppia è aperta, dovrebbe esserlo per entrambi i partner, quindi che lei se la prenda con te non ha il minimo senso; non credo tu abbia sbagliato, ma le relazioni e le emozioni sono sempre complicate. In quanto al viaggio in solitaria, per me è sempre un enorme passo avanti verso conoscere me stessa e non posso che dirti di mollare (quasi) tutto e andare!!

    Piace a 1 persona

    1. Eh, esatto, diciamo che quando ci si è davvero trovata dentro la situazione ha capito che la coppia aperta non è quello che vuole…Lo capisco, era forse ovvio che sarebbe andata così. In parte ho sbagliato, in parte potevamo tutti gestire la cosa in modo migliore ma è andata così.
      Il viaggio in solitaria direi che mi potrebbe fare solo bene, spero di riuscire presto a partire!

      Piace a 1 persona

  2. Fai bene a fare ciò che ti fa star bene, in barba a chi giudica. Se un viaggio è ciò che la tua mente chiede, è giusto che tu lo faccia.
    Per il fatto della coppia aperta, non credo sia colpa tua: non possono presentarsi come A e pretendere che tu ti comporti come se fossero B.

    Piace a 2 people

    1. Eh infatti avrei dovuto capire che sarebbe diventata cosi gelosa 😐
      Non vuole vedermi, quindi non posso andare quando lei lavora ed è la cosa che mi dispiace di piu perche andavo lì ogni weekend da anni 😟 troverò nuovi lidi..

      Piace a 1 persona

  3. In amore non c’è giusto o sbagliato. Che la coppia sia aperta, chiusa, quadrata o tonda poco importa. Poco importa quello che le persone vogliono appiccicarsi come categoria.

    A te piaceva una persona ed hai seguito il tuo cuore. Hai fatto bene, e poi ognuno trae le sue conclusioni. Cosi come credo sia normale ad esempio che la barista ti odi: ci sta.

    Sentiti libera e vivi la tua vita, concediti il piacere. Con questo non voglio mica dire che si possa fare o dire quel che si vuole, come un capriccio, ma se il cuore è sincero nel consigliarti qualcosa, seguilo sempre.

    Capisco in parte come ti senti, credo, e partire fa bene e aiuta ad apprezzare e capire noi e gli altri. L’importante, però, è non partire per fuggire, per scappare, ma per scoprire.

    Piace a 1 persona

    1. Hai proprio ragione, anche se il mio cuore sincero mi mette un po’ in difficoltà, essendo abituata a reprimermi molto spesso. Forse a torto, forse a ragione. Fatto sta che stavolta seguirlo mi ha fatto bene, non essendo completamente idiota sapevo che c’era la possibilità che lei mi odiasse… Accetto e vado avanti, mi spiace solo non poter più andare lì.
      Per il viaggiare… Eh! Sono due anni che non mi schiodo da qui, comincia a starmi stretto questo posto. Scoprire è sempre un’avventura, se prima non ne sentivo il bisogno ora ne ho proprio voglia!
      Grazie per il tuo commento 💙

      Piace a 1 persona

  4. Dal tuo racconto sembra una coppia “aperta” per moda, una roba che è sempre una pessima idea. Il poliamore richiede impegno, dialogo e un sacco di fatica, non è cosa che puoi fare perché fa open minded. Tu ti sei fidata della sua parola, un aspetto molto importante nel poliamore: non si dà niente per scontato e ci si fida che le persone coinvolte dicano esattamente quello che pensano/provano onde evitare problemi (o anche solo per affrontarli insieme). Diciamo che le hai insegnato una cosa su se stessa: non era pronta per affrontare 🤷‍♀️

    Ma Nuova Zelanda >>>>>>>> USA alla grande, non c’è partita.

    "Mi piace"

  5. Secondo me è sbagliato che se la sia presa con te. Tu non hai fatto nulla di male!

    Abbiamo dei gusti molto simili in quanto a mete turistiche.
    Tra quelle che hai citato aggiungerei anche isole Faroe, isole Shetland e isole Orcadi 😁

    "Mi piace"

  6. è bello viaggiare soli, ma noi siamo fatti di relazioni, quindi ti consiglierei Glasgow oppure Lisbona, due città dove ti sentirai accolta e trattata con gentilezza e soprattutto senza pregiudizi. Sentiti libera di essere te stessa e pensa a stare bene con te, ma anche con gli altri. Fai tesoro dei tuoi errori, sono preziosi anche quelli. E non sentirti troppo in colpa, scusa, a fare le cose si è in due. La barista non dovrebbe prendersela con te, ma aprire gli occhi e capire di chi ha bisogno veramente. Vai, vola via!

    Piace a 1 persona

  7. La verità sull’amore? In realtà le cose non sono sempre come ce le presentano o sembrano. Spesso la gente interpreta dei ruoli, o anche vuol vedere solo quello che gli fa comodo. Così, sì, forse tu avevi intuito che lei avrebbe potuto arrabbiarsi, ma ti sei voluta togliere lo sfizio (forse anche per darle una lezione), mente lei… non sapeva forse che in realtà non era così “aperta” come voleva far credere? Certo che lo sapeva. Quindi siete pari.
    Secondo me, in genere (salvo eccezioni su cui non voglio dilungarmi), nelle relazioni, entrambe le parti sanno benissimo pregi e difetti dell’altro e come la relazione stessa è probabile che evolva.
    Per quanto riguarda il viaggio, fai come vuoi, ma non metterti nelle condizioni che poi non sai come fare. Traduzione: piano con le cazzate, sbagliare sì, ma non errori che poi te li porti appresso per tutta la vita! Beh, questo vale anche per la vita sentimentale. 😉

    "Mi piace"

  8. Pensavano fosse un calesse e hanno ritrovato un amore originale? A questo punto è grazie a questo “errore”. Dai tempo alla barista, lo capirà e non ti vedrà più come spacca-coppia ma come qualcosa che ha fatto luce su qualcosa che non erano. E magari se ti rifà avvicinare al banco guarda bene cosa ti mette nel caffè. Tempo al tempo, nel frattempo meta consigliata Lisbona. Ho viaggiato pochissimo, quindi il mio consiglio si va a ripetere da altri sopra.

    Piace a 1 persona

  9. Anche a me viene spesso voglia di mollare tutto e andare in qualche luogo esotico o anche di quei luoghi freddi dispersi per il pianeta…Eh si sono stata bandita un sacco di volte ma con quella gentilezza che lascia il tempo che trova(insomma gentili davanti vendicativi alle spalle)Un giorno cambierò le mie vibrazioni e girerò tutti i pub e i bar di Glasgow senza preoccupazioni(si spera…)vedrò i coala da vicino(se si salva qualcuno)

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...