Pubblicato in: random, randomizzando, Senza categoria

Gente che sclera: Anziani ai tempi del Covid19


*Esce dal sepolcro come qualcuno di molto più famoso e barbuto fece anni or sono*
Dopo giorni di isolamento impostomi dal mio umore veramente basso sto tornando lentamente ad avere ritmi e sembianze quasi umane.
Voi come state?
Come ve la passate?
Siete ansiosi di ricongiungervi ai vostri congiunti, ai vostri congiuntivi e alla vostra congiuntivite?
A me che sono sola come Drogon alla fine del Trono di spade non cambia niente, rimango nella mia fortezza della solitudine ad allenarmi

Non so voi ma io sto raggiungendo un livello di intolleranza alla gente molto preoccupante. In una scala da uno a Jack Lo Squartatore io sono a livello Jack Torrance, datemi un’accetta e accetterò il mondo.

The Shining GIF - TheShining Axe JackNicholson - Discover & Share GIFs

Posso fare un calmo e pacato sfogo dei miei, prima che io esploda in milioni e milioni di particelle furenti?

Oggi vorrei rivolgermi ai triceratopi che ancora popolano la nostra terra, a quegli esseri apparentemente millenari che ben lungi dal lasciare il nostro mondo continuano a trovare modi sempre nuovi per sfracellarci le parti intime a noi tanto care; parlo, ovviamente, DEI VECCHI.
Madò.
Ragazzi qua vado a ruota libera, non me ne vogliate. Ho ancora tutti e quattro i nonni ma mi rendo conto che per chi non è un loro familiare siano una piaga, ci vuole oggettività nelle cose.
ALLORA.

Questi anziani figuri escono senza mascherina, senza guanti, senza cervello, vanno al supermercato circa sedici volte al giorno e se ne sbattono le chiappe -ormai tristemente flosce e cadenti- della distanza di un metro e dei segni per terra per far capire ai clienti dove minchia devono stare. Loro, umanoidi più di là che di qua, tossicchiano, sputacchiano, prendono le mele e ogni frutto per esaminarlo da ogni angolazione alla ricerca di non so quale segno divino. Io scriverei “SEI UN PIRLA” su ogni singola banana, pera, arancia, giusto per ricordargli la loro natura, lavorassi in un market.

L’altro giorno ero al supermercato a fare i miei centocinquanta euro di spesa (cerchiamo di andare una volta ogni dieci giorni/due settimane) e sto vecchio infame arriva in cassa dopo di me E APPOGGIA IL SUO CAPPELLO SUL RULLO DELLA CASSA.
Io e la cassiera eravamo così: O_O
Quando gli ha fatto notare il suo depensaggio lui ha risposto tutto tronfio “l’ho sempre fatto, cosa cambia adesso?” CAMBIA CHE SE NON LO LEVI IMMEDIATAMENTE IO TI PRENDO, TI DISSEZIONO E VENDO I TUOI ORGANI ORMAI RINSECCHITI, OKAY?
TI DO TRE SECONDI DOPODICHE DOVRANNO VENIRE A CERCARE I TUOI PER NIENTE AMABILI RESTI AL MERCATO NERO DI COLORE.
SEI UN PEAKY BLINDER? SEI THOMAS SHELBY? EH? NON VEDO LE OCCHIAIE CHE TI SCAVANO LE ORBITE NE’ LE LAMETTE SULLA VISIERA QUINDI TORNA NEL TUO GUSCIO, VECCHIA TESTUGGINE.
Poi c’era una vecchia infingarda che invece di starsene dietro a quella straminchia di linea gialla al reparto macelleria continuava ad avvicinare il suo becco da rapace al bancone e puntava col dito contro al vetro mentre il povero addetto non sapeva più come dirle di starsene indietro. Madò, io uscirei di testa dopo quattro secondi, non potrei MAI avere contatto col pubblico in questo momento storico.

Ragazzi, io ve lo dico: GIURO CHE SE MI PRENDO IL CORONAVIRUS VADO A CERCARLI TUTTI, T U T T I.

Okay, mi sento meglio.
Ho appena finito di guadare E.T L’Extraterrestre e ho pianto ogni mia lacrima, ora penso andrò nei boschi a cercare cuccioli di alieni abbandonati.
Voi che fate? Cosa mi raccontate? Sbizzarritevi con i vostri sfoghi sulla gente fastidiosissima in tempo di quarantena, io sento che potrei andare avanti per ore ed ore.
Grazie mille per tutti i commenti all’ultimo post. Vi voglio bene.
Alla prossima!

Autore:

Amante di: Libri Film Serie tv Sarcasmo Black Humor Tutto ciò che è politically scorrect Gin Tonic, Jamaican Mule. Se avete alcolici sorprendenti da proporre contattatemi pure. Se vi va di scambiare quattro chiacchiere: pensierispelacchiati@gmail.com

39 pensieri riguardo “Gente che sclera: Anziani ai tempi del Covid19

  1. Qui da me è il contrario, vedo molti giovani senza guanti e mascherina, mentre i vecchi come me, girano con doppi guanti, mascherina e sono facilmente rintracciabile visto che sono sempre nella corsia alcolici e superalcolici (bisogna disinfettare l apparato interno 😁). Secondo me più che questione di età è una questione di stupidità o di ignoranza come vuoi, fatto sta che io a chi nn rispetta le regole gli farei dare 2 schiaffi da Gianni Morandi (dico lui perché si sa ha 2 badili al posto delle mani 😂😂😂)
    Buonanotte Sara 😉

    Piace a 1 persona

    1. Sì probabilmente hai ragione, sarà che da me c’è una concentrazione di anzianità notevole quindi vedo praticamente solo loro 😂In ogni caso odio sempre tutti indistintamente e l’idea degli schiaffi elargiti da Morandi è geniale 😂

      Piace a 1 persona

  2. A parte che la quarantena ha aizzato il mio alcolismo come un dobermann che alle 2 di notte sente un rumore sospetto, la mia convinzione che laggente faccia schifo sta trovando inesauribili fonti di conferma. Metodo scientifico, non si scherza mica.
    Chi non si lavava prima ho notato che non ha fatto tesoro del consiglio che ci martella i maròni 287 volte al giorno in tv, poi ci sono gli eroi che devono fare il cosplay di superman senza maschera e pensano che a me invece faccia piacere girare vestito come la mummia.
    Insomma, la mia sociopatia da qualche settimana a questa parte ha raggiunto nuovi orizzonti. Grazie Covid.

    Piace a 2 people

    1. Io dopo un mese di astemia mi sono comprata il gin e stasera gin tonic a bombazza, che bello 😍
      E’ bellissimo vedere che siamo tutti sociopatici misantropi e potenzialmente pazzi su questo blog, vi amo tutti 😂

      Piace a 1 persona

  3. L’altro giorno un vecchio in Coop si è leccato le dita per prendere i guanti dal distributore all’ingresso. Quando il pazientissimo addetto della sicurezza gli ha fatto presente che doveva usare la mano guantata, lui si è leccato le dita della mano guantata e ha preso il guanto dal distributore.

    Potercela fare = 0

    Piace a 5 people

    1. Mamma mia ti prego svelami i tuoi segreti 😂 io sono arrivata a minacciarli ma non è servito comunque a niente, la spesa è sacrosanta per loro. Madò, nonni, vi lego alla sedia tra poco.
      Bravissime ❤️

      Piace a 1 persona

  4. (questo commento non va contro te, Sara, non sentirti tirata in ballo, okay? :-))
    Giustissimo, ma non scordiamoci che uno per strada se mantiene la distanza e non ha la mascherina non sta commettendo gravi crimini contro l’umanità, e neppure se corricchia. Seriamente, a me impressiona come la gente sia così pronta a prendersela col piccolo e sorvoli sempre sul comportamento dei grandi malfattori. Mi impressiona l’odio della gente che se la prende con le persone sbagliate perché è troppo cieca per prendersela con gli individui o entità o tutti i governi del mondo responsabili di questo. Scannerebbero una zingara che ruba un portafoglio ma fanno finta che i partiti non gli rubino sempre molto di più.
    Non vedo la gente incazzata. E se lo è, lo è contro le persone sbagliate. Ben venga l’estinzione umana se la maggior parte delle persone sono così.
    Scusami se il mio commento non fa tanto ridere.

    Piace a 3 people

    1. Mi intrometto perché condivido il tuo pensiero e in questi giorni ho assistito al peggio del peggio sia da parte di molte persone ( spioni, sceriffi, espertoni, “giornalisti”) e sia delle forze dell’ordine che hanno messo in atto reazioni vergognose e spropositate. E questo è sicuramente un piano poi va beh, per fortuna abbiamo l’ironia e articoli come questo lasciano un sorriso perché poi, ahimè è anche vero che, anziani o giovani, vi siano personaggi che tutti noi vorremmo vaporizzare…ma questo per me valeva anche prima! 😈

      Piace a 2 people

      1. A me fa tutto schifo ultimamente, non sopporto più niente e nessuno 😂
        Io che sono una misantropa stellata sono sempre stata infastidita dalle persone in generale ma mi pare che si stiano mettendo tutti d’impegno per battere record di rincoglionitaggine 😐

        "Mi piace"

    2. Mi è piaciuto moltissimo il tuo commento 👏🏻Il mio odio e fastidio in realtà si sviluppa su più livelli, a partire dai singoli fino ai livelli più ampi.e capisco benissimo cosa intendi dire e concordo pienamente. E’ sicuramente più facile prendersela coi singoli ma io non dimentico quelle due/tre settimane iniziali in cui CHIUNQUE di vagamente autorevole aveva un’opinione riguardo al COVID e hanno continuato tutti quanti a rimbalzarsi idee diverse e contradditorie facendo dilagare confusione, per esempio.
      Non ti scusare del tuo commento che ho apprezzato tanto e mi ha anche fatta riflettere un po’, ben vengano parole così! Grazie!

      Piace a 1 persona

  5. Erano già insopportabili prima (non tutti, ma alcuni si fanno notare in maniera molesta). Come la vecchia che saltava la fila dal verduriere perché “io sono anziana, passo davanti”.
    Comunque questa quarantena/isolamento ci sta rendendo tutti sociopatici, vorrei urlare che io sono una sociopatica hipster e lo ero già before it was cool. Sì, sta facendo molto male anche a me.

    Piace a 1 persona

  6. io tutto tranqui; 30 e lode alla uni, record assoluto e di sempre di visite nel mio blog, lettura terrorizzante di lovercraft
    tutto procede bene con il mal di schiena che aumenta giorno giorno dopo essendo sempre al computer

    "Mi piace"

  7. Pensavo di essere l’unica asociale al mondo, l’unica a non sopportare la presenza degli esseri umani, l’unica a notare i mille errori riguardanti l’igiene, l’unica ad aver notato che gli anziani sfidano il covid, l’unica ad adorare la città deserta (almeno fino a prima di Pasqua perché poi qui a Milano è stato veramente liberi tutti), l’unica a pensare … che bello il mondo senza l’uomo, l’unica a sperare che la quarantena (a Milano), duri per sempre!

    Piace a 1 persona

    1. Anche fino a prima di questo post pensavo di essere l’unica a odiare chiunque 😂
      La vita da quarantena è la vita perfetta per quanto mi riguarda (ovviamente morti e malati a parte, per caritààààà)

      Piace a 1 persona

  8. Cara Sara, tu non puoi saperlo perché sei meravigliosissima e stupendissima oltre che avvenentissima, ma ad amareggiare la vita di noi comuni mortali sono i coglioni, e purtroppo si può essere coglioni a qualunque età. Per esempio al supermercato ho visto anche gente abbastanza giovane tastare i kiwi o le banane una a una, e se fosse stato in mio potere gli avrei scaldato la schiena somministrandogli almeno trenta colpi con il mio fido curbascio!

    😊

    Piace a 2 people

  9. Condivido, ma io sono forse peggio e generalizzo, forse generalizzo un po’ troppo, forse generalizzo sull’umanità. Però ecco, adesso mi sento meno sola e meno esaurita, almeno il mio stato d’animo da “odiotutti” è condiviso. Oggi il ragazzino rincojonito del mio palazzo stava sotto casa a parlare con i suoi amici, davanti al cancello. Ho aspettato cinque minuti con il cane al guinzaglio e alla fine ho detto loro che o si spostavano o avrei chiamato i carabinieri (ma quando mai, solo che fa sempre effetto). Siccome i depensanti stavano anche li a fare cose losche da quindicenni e mi viene da ridere perché due metri più giù abbiamo un parco gigante, si sono spostati tutti, loro sono rimasti in gruppo ma almeno io sono potuta uscire in santa pace.
    Ah, oggi (giornata fortunata) nel pieno della pioggia torrenziale che si è riversata giusto per tirarmi su il morale, è passato il camioncino della frutta e della verdura… Che non era mai e dico mai passato in cinque anni che vivo qui. Oggi, sotto la pioggia, col covid che ci tartassa i testicoli (che non ho). E la gente è uscita sotto la pioggia a comprare le cipolle, manco il tizio avesse detto di regalare oro. Chetelodicoafà.

    Piace a 1 persona

    1. Madòòòòòò che fastidio 😱quanto ti capisco, la gente non ce la fa proprio…
      La parola “depensante” la collego subito al Cerbero Podcast ormai, sto facendo un binge watching 😂
      Anche io dopo aver letto i vostri commenti mi sento meno sola nel disprezzo verso l’umanità, stiamo congiunti noi sprezzanti 😂

      "Mi piace"

  10. Anche io mi sento così, infatti cerco di uscire il meno possibile e se devo fare la spesa affido il compito a qualcuno o la ordino per telefono. Ti capisco… ma fatto forza e cerca di pensare positivo. Sempre. ❤ *un grande abbraccio virtuale*, mantenendo le distanze, sia chiaro!

    PS. Grazie per aver letto il mio ultimo post, mi fa piacere vederti tra le notifiche! Passa una bella giornata 🤸‍♀️

    Piace a 1 persona

  11. Stranamente nella città in cui vivo io non ho mai notato queste cose, forse perché in realtà le mie uscite si possono contare sulle dita delle mani. L’unica volta che mi sono avvicinata ad un supermercato è stato per comprare un sostituto al mio Iphone 6 che ha deciso di abbandonarmi proprio nel mezzo di una videolezione, e sinceramente ho visto poca gente in giro e tutti muniti di guanti e mascherine. Forse è per questo che su una città di 35000 persone ci sono solo 8 casi. CI VUOLE SOLO BUON SENSO!

    Piace a 1 persona

  12. Giovedì, davanti all’ingresso di oncoematologia, una fila che di fatto è un assembramento. Siamo tutti pazienti ematologici, molti oncoematologici e quindi immunodepressi (🙋) eppure nessuno manteneva la distanza di sicurezza, oltre che quello sgarrupamento di fila. Io rimango senza parole.
    Piacere di conoscerti, mi piace il tuo stile!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...